antifa home page

Il Progetto

MAPPA GEOGRAFICA AGGRESSIONI FASCISTE

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
La violenza che ci sommerge: Noi sappiamo
- Mirko minacciato davanti alla gay street da 4 ragazzi armati: “Fr*** di mer**, ti tagliamo la gola”
- Ferrara, aggressione omofoba contro un gruppo di giovani Lgbt. "Mussolini vi brucerebbe tutti"
- Aggressione omofoba ad Anzio, 22enne preso a pugni mentre passeggia insieme al fidanzato
- Torino, 13enne picchiata per la borsa arcobaleno: “Mi urlavano cagna e lesbica schifosa”
- Palermo, due ragazzi gay aggrediti con lancio di bottiglie. Uno ha il naso fratturato
- Foggia, sparano da un fuoristrada in corsa contro un gruppo di migranti: ferito al volto un 30enne del Mali
- “Gravissima violenza a San Berillo: lavoratrici del sesso massacrate dalla polizia”
- Modena, "Torna nel tuo paese" aggredito a bastonate e colpi di machete
- Aggressione omofoba a Pescara. Ragazzo gay assalito da un branco di sette persone
- Palermo, spedizione razzista contro bengalesi in un negozio etnico: 11 persone arrestate
- Potenza, aggredita in strada perché lesbica: «Le persone come te devono morire»

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
A Milano i cortei contrapposti contro la guerra: da una parte i neofascisti, dall'altra il movimento antirazzista
- Apre nuovo spazio di Casapound, corteo di Firenze Antifascista
- La Sapienza, dopo le cariche occupata la facoltà di Scienze politiche
- Tensioni alla Sapienza per il convegno con FdI e Capezzone: scontri tra polizia e studenti
- Il nuovo movimento degli ex di Forza Nuova a un anno dall’assalto alla Cgil
- Bologna, femministe contro patrioti alla manifestazione "a difesa delle donne": insulti e tensioni
- Bologna Non Una Di Meno torna in piazza e dilaga: “Risale la marea!”
- Elezioni, contestatori al comizio di Giorgia Meloni a Trento: cantano “Bella ciao” e urlano “siamo tutti antifascisti”
- L’Anpi torna a chiedere lo scioglimento di Casapound alla vigilia dell’inaugurazione della nuove sede di Latina
- No alla manifestazione fascista di Casapound il 28 maggio prossimo. Lettera aperta al Prefetto di Roma
- Verona Parma: Paolo Berizzi ha presentato il suo libro Verona, la città laboratorio dell'estrema destra
- Bari Processo CasaPound, in sette chiedono "messa alla prova". Fuori il presidio antifascista

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
9.12.22 La nuova ultradestra
18.11.22 Quel filo che dall’Ordine di Hagal arriva a CasaPound
19.10.22 Giorgia Meloni firma la Carta di Madrid di Vox
7.10.22 GRUPPI NEONAZISTI USA
16.09.22 L’Europa nuovamente alle prese con l’avanzata dell’estrema destra
15.09.22 Ultradestra, la galassia nera torinese messa in crisi dall’ascesa di Meloni
10.09.22 Sette decenni di collaborazione nazista: Il piccolo sporco segreto dell'America in Ucraina
28.08.22 Inchiesta su M. 2/3
27.08.22 Antifa - Stati Uniti d'America
17.08.22 Inchiesta su M.
14.08.22 Casa scout sulle colline riminesi nella bufera, "è una colonia fascista". I gestori: "Affittiamo a tutti"
12.08.22 Ucraina. Casapound, Settore Destro e Azov: una lunga storia tra camerati che risale al 2015
4.08.22 La fabbrica della propaganda nera di Giorgia
4.08.22 La Gioventù di Meloni ai ritrovi neonazisti con ultras e pregiudicati
30.07.22 Profonda destra
25.06.22 Eterni fascisti e Russia eterna
27.05.22 Capaci, l’ex pg di Palermo Scarpinato: “In un documento ufficiale del 1992 si parla del coinvolgimento di Delle Chiaie nella strage”
24.05.22 Portogallo. Gli ucraini chiedono a Lisbona di bandire il Partito Comunista
24.05.22 Strage di Capaci, s’indaga di nuovo sulla pista nera e su Delle Chiaie
19.05.22 Nazismo da Esportazione - Come gli USA forniscono nazisti all'Ucraina
14.05.22 Gli orrori neonazisti in Ucraina e la guerra senza fine della Nato
21.04.22 La guerra in Ucraina e i “nazisti bravi” del battaglione Azov
14.03.22 La guerra in Ucraina divide i neofascisti d’Europa: l’allarme dell’intelligence
11.03.22 I ‘foreign fighters’ neofascisti che combattono in Ucraina
7.03.22 L’assedio di Mariupol e il battaglione Azov

La mappa geografica delle aggressioni fasciste:
superati i due milioni di accessi"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | stragismo | gruppi di estrema destra | estrema destra USA | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio - a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 2.03.18
Grottaferrata. Casapound assale il consiglio comunale
·
di Anpi Frascati-Grottaferrata

Il comitato provinciale dell’A.N.P.I. di Roma e la sezione A.N.P.I. Frascati-Grottaferrata, Pavoni Umberto-Rovido Risi, esprimono la più profonda indignazione e condanna per l’attacco squadristico dei militanti di CasaPound al cuore delle istituzioni democratiche, verificatosi ieri pomeriggio, mercoledì 28 febbraio, presso il comune di Grottaferrata.

Una decina di esponenti dell’associazione fascista ha fatto irruzione durante il consiglio comunale obbligando tutti i consiglieri presenti ad interrompere i lavori per ascoltare le loro richieste dal tono minaccioso ed intimidatorio circa il progetto di accoglienza dei richiedenti asilo e dei rifugiati che dovrebbe partire da luglio 2018.

In questo modo hanno lanciato un vero e proprio atto di sfida a quelle stesse istituzioni democratiche che dovrebbero rappresentare dal momento in cui si candidano alle elezioni politiche.

Quale garanzia di legalità e libertà possiamo aspettarci da questi individui se sono i primi a calpestare le regole democratiche?

Tale vile attacco alle istituzioni mostra ancora una volta in maniera chiara ed inequivocabile l’anima nera dei “fascisti del terzo millennio” che nonostante cerchino di darsi una parvenza di legalità presentandosi alle elezioni, sono gli stessi squadristi dai metodi violenti e antidemocratici usati dai loro predecessori nel secolo scorso.

CasaPound e tutte le associazioni fasciste stanno cavalcando la paura del diverso e la rabbia indotta dalla crisi economica per aumentare il loro potere e la loro presenza tra le persone in vista delle imminenti elezioni.

Vogliamo ricordare ai neofascisti che se oggi si possono presentare alle elezioni è proprio grazie al sacrificio dei partigiani che hanno dato la vita per liberare l’Italia dalla dittatura fascista e riportare la democrazia.

E’ ormai necessario applicare le leggi Scelba e Mancino per sciogliere definitivamente tali associazioni fasciste che non hanno diritto di esistere in una società civile e democratica.

L’A.N.P.I. è nata per difendere i valori fondanti della Repubblica e della sua Costituzione da ogni forma di attacco o violenza.

Chiediamo, quindi, a tutti i cittadini di escludere con il voto alle prossime elezioni tutti i partiti che si ispirano ai principi fascisti e calpestano i principi democratici e di convivenza civile.

http://contropiano.org/regionali/lazio/2018/03/01/grottaferrata-casapound-assale-consiglio-comunale-0101429





Grottaferrata, blitz anti migranti di Casapound durante il consiglio comunale


I militanti di estrema destra hanno interrotto i lavori chiedendo delucidazioni sul centro di accoglienza che potrebbe aprire ai Castelli. Zingaretti: "Inaccettabile"

Un blitz anti-migranti durante il consiglio comunale per manifestare contro il piano di accoglienza previsto dall'amministrazione di Grottaferrata, comune dei Castelli Romani. Protagonisti gli attivisti di Casapound, guidati dal candidato presidente alla Regione Lazio, Mauro Antonini, che hanno pubblicato un video su Facebook del gesto di protesta fatto ieri nell'Aula consiliare. I militanti di estrema destra hanno interrotto i lavori chiedendo delucidazioni sul centro di accoglienza che potrebbe aprire ai Castelli. Hanno anche esposto uno striscione con la scritta "No allo Sprar". "Indignazione e condanna" per l'"attacco squadristico" sono state espresse dalla sezione locale dell'Anpi, mentre numerose sono state le proteste del mondo politico.

"L'irruzione all'interno dell'Aula del Consiglio comunale di Grottaferrata da parte dei militanti di Casapound è un episodio gravissimo e assolutamente inaccettabile. La violenza in ogni sua forma deve essere respinta, il nostro è un Paese democratico ove il rispetto, delle idee e delle opinioni, resta la prima forma di comunicazione, tanto più all'interno di un luogo che riunisce persone democraticamente elette dai cittadini"., ha scritto in una nota il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

"Un atto deprecabile che lede i principi democratici del nostro Paese", ha detto il capogruppo Pd alla Regione Lazio, Massimiliano Valeriani. L'Aula consiliare è la casa di tutti i cittadini dove ogni istanza può trovare ascolto, ma nessuna forma di prevaricazione con metodi di stampo squadrista può essere tollerata", il commento del presidente del consiglio regionale del Lazio, Daniele Leodori.

http://roma.repubblica.it/cronaca/2018/03/01/news/grottaferrata_blitz_anti_migranti_di_casapound_durante_il_consiglio_comunale-190111593/

vandalismi_minacce
r_lazio


articolo precedente           articolo successivo