antifa home page

Il Progetto

MAPPA GEOGRAFICA AGGRESSIONI FASCISTE

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
La violenza che ci sommerge: Noi sappiamo
- Mirko minacciato davanti alla gay street da 4 ragazzi armati: “Fr*** di mer**, ti tagliamo la gola”
- Ferrara, aggressione omofoba contro un gruppo di giovani Lgbt. "Mussolini vi brucerebbe tutti"
- Aggressione omofoba ad Anzio, 22enne preso a pugni mentre passeggia insieme al fidanzato
- Torino, 13enne picchiata per la borsa arcobaleno: “Mi urlavano cagna e lesbica schifosa”
- Palermo, due ragazzi gay aggrediti con lancio di bottiglie. Uno ha il naso fratturato
- Foggia, sparano da un fuoristrada in corsa contro un gruppo di migranti: ferito al volto un 30enne del Mali
- “Gravissima violenza a San Berillo: lavoratrici del sesso massacrate dalla polizia”
- Modena, "Torna nel tuo paese" aggredito a bastonate e colpi di machete
- Aggressione omofoba a Pescara. Ragazzo gay assalito da un branco di sette persone
- Palermo, spedizione razzista contro bengalesi in un negozio etnico: 11 persone arrestate
- Potenza, aggredita in strada perché lesbica: «Le persone come te devono morire»

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Bologna, femministe contro patrioti alla manifestazione "a difesa delle donne": insulti e tensioni
- Bologna Non Una Di Meno torna in piazza e dilaga: “Risale la marea!”
- Elezioni, contestatori al comizio di Giorgia Meloni a Trento: cantano “Bella ciao” e urlano “siamo tutti antifascisti”
- L’Anpi torna a chiedere lo scioglimento di Casapound alla vigilia dell’inaugurazione della nuove sede di Latina
- No alla manifestazione fascista di Casapound il 28 maggio prossimo. Lettera aperta al Prefetto di Roma
- Verona Parma: Paolo Berizzi ha presentato il suo libro Verona, la città laboratorio dell'estrema destra
- Bari Processo CasaPound, in sette chiedono "messa alla prova". Fuori il presidio antifascista
- Renoize 21 Focene per Renato 27/08 e 3-4-5/09
- Desenzano, il no dello scrittore Francesco Permunian: "Non presento il mio libro dove manifesta Forza Nuova"
- "Milano è antifascista": il Comune estende l'obbligo di rispetto della Costituzione per chi prende in affitto gli spazi pubblici
- Genova, i pompieri si rifiutano di togliere uno striscione antifascista. Usb: “Non creava nessun pericolo, non è nostro compito”
- Vietata manifestazione estrema destra oggi pomeriggio. Raggi: “I fascisti a Roma non sfilano”

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
7.10.22 GRUPPI NEONAZISTI USA
16.09.22 L’Europa nuovamente alle prese con l’avanzata dell’estrema destra
15.09.22 Ultradestra, la galassia nera torinese messa in crisi dall’ascesa di Meloni
10.09.22 Sette decenni di collaborazione nazista: Il piccolo sporco segreto dell'America in Ucraina
28.08.22 Inchiesta su M. 2/3
27.08.22 Antifa - Stati Uniti d'America
17.08.22 Inchiesta su M.
14.08.22 Casa scout sulle colline riminesi nella bufera, "è una colonia fascista". I gestori: "Affittiamo a tutti"
12.08.22 Ucraina. Casapound, Settore Destro e Azov: una lunga storia tra camerati che risale al 2015
4.08.22 La fabbrica della propaganda nera di Giorgia
4.08.22 La Gioventù di Meloni ai ritrovi neonazisti con ultras e pregiudicati
30.07.22 Profonda destra
25.06.22 Eterni fascisti e Russia eterna
27.05.22 Capaci, l’ex pg di Palermo Scarpinato: “In un documento ufficiale del 1992 si parla del coinvolgimento di Delle Chiaie nella strage”
24.05.22 Portogallo. Gli ucraini chiedono a Lisbona di bandire il Partito Comunista
24.05.22 Strage di Capaci, s’indaga di nuovo sulla pista nera e su Delle Chiaie
19.05.22 Nazismo da Esportazione - Come gli USA forniscono nazisti all'Ucraina
14.05.22 Gli orrori neonazisti in Ucraina e la guerra senza fine della Nato
21.04.22 La guerra in Ucraina e i “nazisti bravi” del battaglione Azov
14.03.22 La guerra in Ucraina divide i neofascisti d’Europa: l’allarme dell’intelligence
11.03.22 I ‘foreign fighters’ neofascisti che combattono in Ucraina
7.03.22 L’assedio di Mariupol e il battaglione Azov
27.01.22 Riflusso neonazista. La deriva dell'Est Europa: negare gli orrori del passato
16.01.22 Le donne in nero: Evita sì, Giorgia no
15.12.21 Forza Nuova e No Vax, accuse di terrorismo a Fiore e Castellino

La mappa geografica delle aggressioni fasciste:
superati i due milioni di accessi"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | stragismo | gruppi di estrema destra | estrema destra USA | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio - a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 29.04.21
Foggia, sparano da un fuoristrada in corsa contro un gruppo di migranti: ferito al volto un 30enne del Mali
·
I tre stranieri erano a bordo di una Opel e stavano facendo ritorno al Ghetto di Rignano. Dura condanna di Aboubakar Soumahoro della 'Lega Braccianti'. Secondo agguato in 48 ore

26 Aprile 2021

Un movente ancora tutto da chiarire ma che potrebbe nascondere lo sfondo razziale. Ecco quanto potrebbe celarsi dietro il ferimento avvenuto la scorsa notte in località Borgo La Rocca, di un maliano di 30 anni, colpito al volto da un colpo di fucile caricato a pallini mentre era in auto con un connazionale ed un ivoriano. La vittima e' ricoverata al Policlinico Riuniti di Foggia, e' grave ma non rischia la vita.

Stando alla ricostruzione dell'accaduto i tre stranieri a bordo di una Opel, stavano rientrando al ghetto di Rignano, in località Torre Antonacci quando sono stati affiancati da un suv dal quale sono partiti alcuni colpi di fucile. Colpi che hanno infranto il finestrino posteriore della Opel, ferendo il maliano. A quel punto i tre migranti hanno abbandonato il mezzo e sono fuggiti nelle campagne. Mentre il suv sfruttando il favore della notte ha fatto perdere le proprie tracce.

Le vittime hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il maliano e' stato urgentemente trasportato in ospedale in codice rosso. Mentre gli altri due stranieri sono stati ascoltati dai militari. Non è la prima volta che si verificano episodi a sfondo razziale nel Foggiano. Nell'estate del 2019 tre cittadini nordafricani, un Gambiano e due senegalesi, rimasero feriti dal lancio di alcune pietre partite da un'automobile in corsa mentre si recavano a lavoro nei campi. E intanto non si è fatta attendere la dura condanna di Aboubakar Soumahoro della "Lega Braccianti" che in un post pubblicato sui suoi profili social annuncia: "un'assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori perché questi attentati alla vita di uomini e donne, non piegheranno e non fermeremo la nostra lotta per i diritti e per la dignità socio lavorativa di tutte e di tutti".

Proprio alcune notti fa sempre nel l'insediamento spontaneo di Torre Antonacci alcune persone hanno tentato di rubate il gasolio che serve ad alimentare il funzionamento dell'impianto di illuminazione dell'area dove sono posizionati i container del centro di accoglienza al ghetto. Anche in questo caso i migranti sono stati minacciati con una pistola da un uomo che poi è stato tratto in arresto. "Non c'é consolazione per il dolore e la rabbia provata - aggiunge Aboubakar - ma continueremo a lottare per questo nostro compagno e per tutti quelli che sono stati feriti questa notte nell'agguato".

https://bari.repubblica.it/cronaca/2021/04/26/news/foggia_sparano_da_un_fuoristrada_aun_gruppo_di_migranti_ferito_al_volto_un_30enne_del_mali-298140295/

aggressioni_razziste
r_puglia


articolo precedente           articolo successivo