antifa home page

Il Progetto

MAPPA GEOGRAFICA AGGRESSIONI FASCISTE

AGGRESSIONI RAZZISTE - CRIMINI DELL'ODIO
La violenza che ci sommerge: Noi sappiamo
- Mirko minacciato davanti alla gay street da 4 ragazzi armati: “Fr*** di mer**, ti tagliamo la gola”
- Ferrara, aggressione omofoba contro un gruppo di giovani Lgbt. "Mussolini vi brucerebbe tutti"
- Aggressione omofoba ad Anzio, 22enne preso a pugni mentre passeggia insieme al fidanzato
- Torino, 13enne picchiata per la borsa arcobaleno: “Mi urlavano cagna e lesbica schifosa”
- Palermo, due ragazzi gay aggrediti con lancio di bottiglie. Uno ha il naso fratturato
- Foggia, sparano da un fuoristrada in corsa contro un gruppo di migranti: ferito al volto un 30enne del Mali
- “Gravissima violenza a San Berillo: lavoratrici del sesso massacrate dalla polizia”
- Modena, "Torna nel tuo paese" aggredito a bastonate e colpi di machete
- Aggressione omofoba a Pescara. Ragazzo gay assalito da un branco di sette persone
- Palermo, spedizione razzista contro bengalesi in un negozio etnico: 11 persone arrestate
- Potenza, aggredita in strada perché lesbica: «Le persone come te devono morire»

manifestazioni MANIFESTAZIONI E INIZIATIVE ANTIFASCISTE
Bologna, femministe contro patrioti alla manifestazione "a difesa delle donne": insulti e tensioni
- Bologna Non Una Di Meno torna in piazza e dilaga: “Risale la marea!”
- Elezioni, contestatori al comizio di Giorgia Meloni a Trento: cantano “Bella ciao” e urlano “siamo tutti antifascisti”
- L’Anpi torna a chiedere lo scioglimento di Casapound alla vigilia dell’inaugurazione della nuove sede di Latina
- No alla manifestazione fascista di Casapound il 28 maggio prossimo. Lettera aperta al Prefetto di Roma
- Verona Parma: Paolo Berizzi ha presentato il suo libro Verona, la città laboratorio dell'estrema destra
- Bari Processo CasaPound, in sette chiedono "messa alla prova". Fuori il presidio antifascista
- Renoize 21 Focene per Renato 27/08 e 3-4-5/09
- Desenzano, il no dello scrittore Francesco Permunian: "Non presento il mio libro dove manifesta Forza Nuova"
- "Milano è antifascista": il Comune estende l'obbligo di rispetto della Costituzione per chi prende in affitto gli spazi pubblici
- Genova, i pompieri si rifiutano di togliere uno striscione antifascista. Usb: “Non creava nessun pericolo, non è nostro compito”
- Vietata manifestazione estrema destra oggi pomeriggio. Raggi: “I fascisti a Roma non sfilano”

ARCHIVIO COMPLETO

ARCHIVIO REGIONI

documentazione Documenti e Approfondimenti
7.10.22 GRUPPI NEONAZISTI USA
16.09.22 L’Europa nuovamente alle prese con l’avanzata dell’estrema destra
15.09.22 Ultradestra, la galassia nera torinese messa in crisi dall’ascesa di Meloni
10.09.22 Sette decenni di collaborazione nazista: Il piccolo sporco segreto dell'America in Ucraina
28.08.22 Inchiesta su M. 2/3
27.08.22 Antifa - Stati Uniti d'America
17.08.22 Inchiesta su M.
14.08.22 Casa scout sulle colline riminesi nella bufera, "è una colonia fascista". I gestori: "Affittiamo a tutti"
12.08.22 Ucraina. Casapound, Settore Destro e Azov: una lunga storia tra camerati che risale al 2015
4.08.22 La fabbrica della propaganda nera di Giorgia
4.08.22 La Gioventù di Meloni ai ritrovi neonazisti con ultras e pregiudicati
30.07.22 Profonda destra
25.06.22 Eterni fascisti e Russia eterna
27.05.22 Capaci, l’ex pg di Palermo Scarpinato: “In un documento ufficiale del 1992 si parla del coinvolgimento di Delle Chiaie nella strage”
24.05.22 Portogallo. Gli ucraini chiedono a Lisbona di bandire il Partito Comunista
24.05.22 Strage di Capaci, s’indaga di nuovo sulla pista nera e su Delle Chiaie
19.05.22 Nazismo da Esportazione - Come gli USA forniscono nazisti all'Ucraina
14.05.22 Gli orrori neonazisti in Ucraina e la guerra senza fine della Nato
21.04.22 La guerra in Ucraina e i “nazisti bravi” del battaglione Azov
14.03.22 La guerra in Ucraina divide i neofascisti d’Europa: l’allarme dell’intelligence
11.03.22 I ‘foreign fighters’ neofascisti che combattono in Ucraina
7.03.22 L’assedio di Mariupol e il battaglione Azov
27.01.22 Riflusso neonazista. La deriva dell'Est Europa: negare gli orrori del passato
16.01.22 Le donne in nero: Evita sì, Giorgia no
15.12.21 Forza Nuova e No Vax, accuse di terrorismo a Fiore e Castellino

La mappa geografica delle aggressioni fasciste:
superato il milione di accessi"

RICERCA PER PAROLE CHIAVE: Forza Nuova | Casa Pound | calcio | terrorismo | partigiani | libri | scuole | antisemitismo | storia | csa | skinheads | omofobia | stragismo | gruppi di estrema destra | estrema destra USA | la memoria delle vittime |


Informazione Antifascista 1923
Gennaio-Febbraio - a cura di Giacomo Matteotti ·


pubblicato il 28.08.21
Desenzano, il no dello scrittore Francesco Permunian: "Non presento il mio libro dove manifesta Forza Nuova"
·
La polemica innescata dalla decisione dell'amministrazione comunale di autorizzare un raduno di ultradestra con la casa editrice Altofonte e un concerto: "Volevate festeggiare il mio compleanno, ma io non verrò più in quel luogo"
28 Agosto 2021

“Se la giunta autorizza una manifestazione di Forza Nuova e la presentazione di un libro pubblicato da un editore di estrema destra, io non andrò certo nello stesso luogo a presentare il mio libro. E non festeggio con voi i miei settant’anni”.

Francesco Permunian, scrittore e poeta di Cavarzere, vincitore del Premio Volponi nel 2013, finalista del Premio Bergamo l’anno successivo e poi ancora vincitore del Premio Dessì nel 2019 per il suo romanzo Sillabario dell'amor crudele, non ci ha pensato due volte quando ha letto che stasera, nell’anfiteatro di Villa Brunati, a Desenzano del Garda, si terrà appunto una manifestazione di Forza Nuova durante la quale, tra l’altro, ci sarà la presentazione di un libro pubblicato dall’editore Altofonte e, a seguire, un concerto degli “Hobbit 1994”.

E così ha scritto all’amministrazione comunale, in particolare all’assessore alla Cultura Francesca Cerini, comunicarle la sua indisponibilità a presentare a Villa Brunati “il mio ultimo libro (Giorni di collera – Ponte alle Grazie editore) in data 1 ottobre come già nel programma della Biblioteca Civica”.

“La ragione di tale rifiuto si può ben immaginare – ha scritto Permunian - dato che la giunta comunale di cui lei fa parte ha autorizzato una manifestazione di estrema destra”.

“Colgo l’occasione – conclude lo scrittore e poeta - per comunicare inoltre che il sottoscritto non parteciperà neppure al concerto del Maestro Andrea Mannucci in programma per festeggiare il mio settantesimo compleanno. Anzi, per dichiarare che sarebbe meglio se tale concerto venisse annullato”.

Permunian conosce bene la realtà di Desenzano visto che per molti anni ha lavorato proprio in riva al lago in qualità di bibliotecario. Compie i suoi esordi letterari dapprima in poesia quando ottiene l'attenzione di poeti come Roberto Roversi e Andrea Zanzotto. Nel 1984 il fotografo Mario Giacomelli realizza due serie fotografiche ispirate ad alcuni suoi versi, ripubblicate poi nel 2006 da L'Obliquo di Brescia col titolo Il teatro della neve. Altri componimenti poetici sono raccolti in Cinque notturni per un amico scomparso, Il principio della malinconia, con una grafica di Piero Guccione, e L'attesa, con immagini di Roberto Da Re Giustiniani.

Nella narrativa Permunian esordisce invece nel 1999 con Cronaca di un servo felice a cui hanno fatto seguito Camminando nell'aria della sera (2001) e Nel paese delle ceneri (2003), entrambi Rizzoli. Nel 2009 per Diabasis pubblica Dalla stiva di una nave blasfema con fotografie di Gianni Fucile, a cui seguono La Casa del Sollievo Mentale (Nutrimenti, 2011) e Il gabinetto del dottor Kafka (Nutrimenti, 2013Nel 2015, per il Saggiatore, esce il romanzo Ultima favola e per Nutrimenti il memoir La polvere dell'infanzia e altri affanni di gioventù, con le fotografie di Duilio Avezzù.

Nel 2018 la casa editrice Theoria ripubblica in un unico volume dal titolo Chi sta parlando nella mia testa? E i suoi due romanzi Dalla stiva di una nave blasfema e Il principio della malinconia. Il suo romanzo Sillabario dell'amor crudele viene pubblicato a giugno 2019 da Chiarelettere, vincitore come detto XXXIV edizione del Premio Dessì,"un j’accuse contro la pedofilia che si è annidata per anni in certe parti del clero".

https://www.repubblica.it/cultura/2021/08/28/news/desenzano_il_no_dello_scrittore_francesco_permunian_non_presento_il_mio_libro_dove_manifesta_forza_nuova-315617508/

manifestazioni antifa
r_lombardia


articolo precedente           articolo successivo